dal 10 al 22 gennaio 2009

Opere di: Baron, Berdin, Besson, Borotto, Bracci, Corbetta, De Michele, De Santi, Feliziani Giananti, Lorenzini, Marchesi, Marchi, Mazzei, Melzi, Murazzano, Negretti, Palmisano, Pancera, Salvati, Racca, Rafan, Redaelli, Samperisi, Schiazza, Squadrelli.

A cura di Valentina Carrera e Virgilio Patarini

Questa mostra si propone di indagare ciò che oggi viene sperimentato da parte di artisti contemporanei nell’ambito della pittura astratta e informale, recuperando, tal volta con consapevolezza critica, tal altra con istintiva modernità il retaggio di alcune delle maggiori avanguardie del Novecento. Si tratta, a tutti gli effetti, di una “parata”, appunto, in cui si passano in rassegna alcuni dei nipotini di Pollock, Vedova, Afro, Burri, Mondrian: 26 artisti, tutti giovani o outsiders, per metà di area milanese e per il resto provenienti da tutta Italia.

Share and Enjoy:
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks